I 5 alimenti che mantengono la pelle giovane

Creme, trattamenti di bellezza, massaggi facciali…ma quante ne proviamo per mantenere la nostra pelle tonica e giovane? Avere una pelle giovane, idratata e senza quelle piccole rughe è uno degli obiettivi che non perdiamo mai di vista nella cura del corpo. Ma perché non concentrarsi anche sull’alimentazione per il nostro benessere cutaneo? È per questo che vi suggeriamo 5 alimenti che contribuiscono amantenere una pelle giovane e sana, così da raggiungere il nostro obiettivo non più solamente con sacrifici ma anche con gusto!

Spinaci
Gli spinaci, come molte altre verdure dalle foglie verdi, sono ricchi di antiossidanti chiamati luteina. Non solo favoriscono la salute della vista ma, da recenti ricerche, gli spinaci si sono dimostrati un valido aiuto nella prevenzione delle rughe, favorendo l’idratazione e l’elasticità della pelle e prevenendo i danni causati dai radicali liberi.

I benefici degli spinaci non si limitano qui. Le verdure a foglia verde, infatti, hanno anche il potere di ridurre le occhiaie per gli alti livelli di vitamine K e C che contengono. A parte le più comuni ragioni che si nascondono dietro le occhiaie, come ad esempio la stanchezza, una delle motivazioni possibili potrebbe essere la cattiva circolazione. In questo caso basterà aumentare l’apporto di vitamine K e C per rinforzare le pareti dei capillari e favorire così una migliore circolazione.

Ostriche
Oltre ad essere un noto afrodisiaco, le ostriche possono migliorare la bellezza cutanea. Se siete soggetti a pallore, occhiaie o pelle giallastra, questo potrebbe essere dovuto a carenze di vitamina B12 o di ferro, la cui assenza provoca anemia. Per risolvere questo problema, provate ad incrementare l’apporto dei nutrienti essenziali con le ostriche, ottime fonti di ferro e vitamina B12. Così come anche alghe, vongole e cozze.

Aglio

Sicuramente non sarà tra gli alimenti preferiti, ma l’aglio può avere grandi vantaggi per la pelle. È stato definito, infatti, un antibiotico naturale per la pulizia del sangue, un aiuto per il sistema immunitario con proprietà antibatteriche e in grado di aiutare a curare l’acne in modo naturale.

Avocado
A meno che non si preparando una cenetta afrodisiaca, spesso l’avocado viene considerato un frutto contenente troppi grassi. Ma in questo caso sono grassi sani, che possono fare dei veri miracoli per la pelle. Ricco di omega-3, l’avocado contribuisce ad idratare la pelle e a prevenire le rughe aumentando la produzione di collagene. Le proprietà anti-infiammatorie dell’avocado, poi, sono anche perfette per ridurre l’acne e addirittura la psoriasi, mentre gli elevati livelli di vitamina E aiutano a mantenere la pelle elastica prevenendo un invecchiamento precoce.

Banane
Molte persone sanno che la ritenzione idrica è la causa primaria di gonfiore addominale, così come può anche essere motivo di viso gonfio e di borse sotto gli occhi. La ritenzione idrica può essere trattata con una dieta specifica che aiuti a gestire le quantità di sodio nel corpo e il giusto equilibrio di potassio. La mancanza di potassio o l’eccessiva quantità di sodio nell’organismo, sono una delle cause più comuni della ritenzione idrica. Si può rimediare a questo inconveniente aumentando l’assunzione di potassio e, nello specifico, mangiando più banane, magari in una ricca macedonia con fragole, melone e papaya (altre ottime fonti di potassio).

Fonte : Alice TV

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...